Coronavirus, Oms: America Latina nuovo epicentro della pandemia

Dmo

Roma, 27 mag. (askanews) - L'America Latina il nuovo epicentro della pandemia di coronavirus. Lo ha dichiarato l'Organizzazione mondiale della Sanit in base aull'aumento dei decessi e l'incremento del bilancio di morti in Brasile e negli altri Paesi della regione e le previsioni di un ulteriore picco intorno al mese di agosto. I Paesi dell'area registrano adesso pi casi di Covid-19 dell'intera Europa.

"Adesso non il momento di alleggerire le restrizioni", ha dichiarato Carissa Etienne, direttore per le Americhe dell'Oms e capo dell'Organizzazione panamericana per la salute.

Per il Brasile l'epidemia ancora in atto e secondo uno studio dell'Universit di Washington i morti potrebbero quintuplicare fino a 125mila decessi entro agosto. E crescono le preoccupazioni per il Per, il Cile, El Salvadore, Guatemala e Nicaragua, ha aggiunto l'Oms. Nelle Americhe sono state registrate oltre 2,4 milioni di infezioni e pi di 143mila morti.