Coronavirus, Oms: diffusione epidemia non sta accelerando

Bea

Roma, 13 feb. (askanews) - I casi di coronavirus non stanno aumentando in misura notevole al di fuori della Cina, nonostante il balzo del casi nella provincia di Hubei, epicentro dell'epidemia. Lo afferma l'Oms, sottolineando che l'eccezione è rappresentata da una nave da crociera ormeggiata in Giappone dove si sono registrati 44 nuovi casi, un numero che porta il totale a 218. Sempre secondo l'Oms la gravità e la mortalità del virus non sono cambiate, nonostante nella giornata di ieri si siano registrate 242 morti nella sola Hubei, un record dall'inizio dell'epidemia. (Segue)