Coronavirus, Oms Europa: situazione grave, ma segnali incoraggianti

Sim

Roma, 26 mar. (askanews) - "Sebbene la situazione rimanga molto grave, cominciamo a vedere alcuni segnali incoraggianti": è quanto ha detto oggi il direttore dell'Oms per l'Europa, Hans Kluge, segnalando la diminuzione dei casi di coronavirus in Italia.

"L'Italia, che ha il più alto numero di casi nella regione, ha appena registrato un tasso di aumento leggermente più basso, sebbene sia ancora troppo presto per dire che la pandemia sta raggiungendo il picco", ha precisato Kluge nella videoconferenza tenuta oggi.