Coronavirus, Oms: "Ospedali Milano impegnati al massimo"

webinfo@adnkronos.com

Se tutta l'Europa fa i conti con l'aumento dei contagi di Covid-19, fra i Paesi che segnalano "alti tassi di ospedalizzazione" l'Organizzazione mondiale della sanità, nel suo ultimo report, segnala "l'Italia, dove gli ospedali di Milano sono impegnati al massimo e sono state riaperte le strutture temporanee per gestire la pressione sul sistema sanitario".

Oms: aumento contagi esponenziale, allarme Europa

Oms: pandemia record, più di 2 milioni di contagi in 7 giorni