Coronavirus, Ordini medici: "Senza lockdown 10mila morti in più"

webinfo@adnkronos.com

"Il lockdown può rappresentare una risposta importante alla necessità di bloccare la curva" dei contagi da Covid-19 "perché i dati ci dicono che se non si dovesse raffreddare questa curva fra 30 giorni avremo circa altre 30mila persone in ospedale, le rianimazioni supererebbero i 5mila posti occupati e addirittura si potrebbero contare 10mila morti in più. E questo non ce lo possiamo permettere". Lo ha detto il presidente della Fnomceo (Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri), Filippo Anelli, ospite di 'Timeline' su Sky Tg24.