Coronavirus, Ospedale Israelitico in campo per l'emergenza

Ska

Roma, 8 mar. (askanews) - In queste ore l'Ospedale Israelitico di Roma è impegnato, come la maggior parte degli ospedali italiani, a dare supporto al SSN per fronteggiare l'emergenza COVID-19.

Nello specifico, si legge in una nota, l'Ospedale Israelitico sta lavorando in sinergia con l'Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani e i Pronto Soccorso di tutta Regione Lazio, ottemperando alle disposizioni del Presidente della Regione Lazio.

L'Ospedale continuerà a garantire il funzionamento dei servizi e in particolare le prestazioni nei confronti di pazienti urgenti e oncologici, ma al fine di supportare al meglio il SSN nella gestione complessa dell'emergenza non potrà accogliere ricoveri provenienti da domicilio senza eccezione alcuna.