Coronavirus, Pagano (Lega): Bonafede inadeguato, dimissioni

Pol/Gal

Roma, 11 mar. (askanews) - "Il ministro Bonafede aveva il dovere di accertare la verità sui fatti gravissimi avvenuti nelle carceri e di riferire in Parlamento. Invece, il Guardasigilli ha solo dato informazioni generiche e già note. Tredici morti non causati da Covid-19, pluriomicidi evasi, 40 agenti feriti, interi istituti di pena devastati. Se dopo tutto questo, il responsabile della Giustizia non spiega perché è successo tutto questo, chi sono i responsabili e quali contromisure intende adottare, c'è solo una risposta: inadeguatezza. Che non può che far rima con 'dimissioni'. Altrimenti, come sottolineano anche osservatori neutrali come i giuristi del Centro Studi 'Rosario Livatino', passa il messaggio devastante e pericoloso che si è trattato solo di un incidente di percorso e che pertanto potrebbe pure ripetersi". Così il vicecapogruppo della Lega alla Camera, Alessandro Pagano.