Coronavirus, a Palermo chiuse ville e parchi pubblici recintati

Xpa

Palermo, 19 mar. (askanews) - Il Comune di Palermo proroga fino al 3 aprile la chiusura dei parchi e delle ville comunali recintati per contenere il contagio del coronavirus. La precedente disposizione del sindaco Leoluca Orlando valeva fino al 22 marzo. La nuova data potrà essere soggetta a ulteriori proroghe.