Coronavirus, Palozzi (Cambiamo): Lazio, vicini alle imprese

Bet

Roma, 4 mar. (askanews) - "Siamo molto preoccupati per le conseguenze, derivanti dall'emergenza Coronavirus, che sta mettendo in ginocchio le attività commerciali. Anche nel nostro territorio sono numerose le grida di allarme da parte delle categorie, alle quali esprimiamo vicinanza e solidarietà in questo momento terribile, che, se non affrontato per tempo, potrebbe avere effetti economici e occupazionali devastanti". Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e uno dei fondatori nazionali di "Cambiamo" con Toti, Adriano Palozzi. "Bisogna ascoltare il monito delle imprese: dalla sospensione del pagamento della tassa di soggiorno al congelamento delle imposte locali, fino a misure di sostegno del reddito dei lavoratori. Comuni, Regione e Governo, ognuno per propria competenza, devono agire subito per evitare una crisi profonda e risollevare il presente di migliaia di piccole e medie imprese".