Coronavirus, Panama conferma la morte di una ragazza di 13 anni

Fco

Roma, 23 mar. (askanews) - Panama ha confermato la morte di una ragazza di 13 anni colpita da Covid-19, una delle vittime più giovani segnalate finora per l'epidemia di coronavirus.

A livello globale, i test dimostrano che il virus è molto più pericoloso nelle persone con condizioni mediche preesistenti e negli anziani, con circa il 20 per cento dei contagiati sopra gli 80 anni che muore per complicazioni.