Coronavirus, Papa Francesco: non cantar vittoria, seguire regole

Red/Nav

Roma, 7 giu. (askanews) - "Saluto tutti voi, romani e pellegrini: i singoli fedeli, le famiglie e le comunit religiose. Anche la vostra piccola presenza in piazza segno che in Italia la fase acuta dell'epidemia superata, anche se rimane la necessit di seguire con cura le norme vigenti, sono norme che ci aiutano". Cos ha detto Papa Francesco dopo l'Angelus domenicale. "Non bisogna cantare troppo presto la vittoria", ha spiegato. Anche rivolgendosi alla folla presente in piazza San Pietro che l'aveva salutato con grida. "Le norme aiutano ad evitare che il virus vada avanti. Stiamo uscendo dal centro pi forte, ma sempre con le prescrizioni che ci danno le autorit".