Coronavirus, Papa: piazza San Pietro deserta, lavoro normalmente

Ska

Roma, 23 mar. (askanews) - Piazza San Pietro ai tempi del coronavirus "è un deserto, è un deserto": il Papa commenta l'insolito scenario da coronavirus in una intervista via Skype a Jordi Evole per la televisione spagnola La Sexta. Francesco racconta poi la sua mattinata: "Ricevo non gruppi ma udienze personali, ogni ora o mezz'ora ricevuto una persone. Continuo a lavorare normalmente".

Evole si scusa perché vestito ordinariamente a causa della quarantena in casa e commenta che non deve essere comodo essere vestiti da Papa. "Ma anche io", risponde Francesco, "quando mi riposo mi metto più comodo".