Coronavirus, Papa: tanta gente si preoccupa degli altri

Ska

Città del Vaticano, 27 mar. (askanews) - Nella messa in diretta streaming dalla Cappella di Casa Santa Marta, Papa Francesco ha espresso la sua gratitudine per quelli che pensano agli altri, in questo difficile periodo caratterizzato dalla pandemia del coronavirus.

"In questi giorni", ha detto all'inizio della celebrazione trasmessa in streaming, "sono arrivate notizie di come tanta gente incomincia a preoccuparsi in un modo più generale degli altri e pensano alle famiglie che non hanno a sufficienza per vivere, agli anziani soli, agli ammalati in ospedale e pregano e cercano di fare arrivare qualche aiuto... Questo è un buon segnale. Ringraziamo il Signore perché suscita nel cuore dei suoi fedeli questi sentimenti".