Coronavirus, a Parigi trasporti tornati quasi alla normalit

Dmo

Roma, 8 giu. (askanews) - I servizi di trasporto pubblico di Parigi stanno tornando alla normalit e mercoled saranno riaperte altre 31 stazioni della metropolitana, ha annunciato la RATP. Per la settimana appena iniziata si prevede che sulla rete viaggino 1,5 milioni di persone, un terzo del volume abituale ma in crescita.

Sulla metropolitana parigina saranno attive 13 su 14 linee dalle 5:30 all'1:15 del mattino. Soltanto 24 stazioni restano attualmente fuori servizio. Per quanto riguarda la rete del tram, gli orari torneranno quelli normali e la quasi totalit delle linee operer al 100%, come per gli autobus.

La RER A e B, il servizio ferroviario locale, tornato al 100% di funzionalit e a pieno regime, tranne che per i treni da e per Cergy e Poissy, che subiscono ancora riduzioni di orario per le tratte serali. Anche la RER C, D ed E operano soltanto fino alle 22. Resta obbligatorio indossare la mascherina e negli orari di punta consentito viaggiare soltanto a chi ha un permesso di lavoro. Quest'ultima norma resta in vigore fino al 22 giugno.