Coronavirus, Partito Comunista Cina: restare cauti su ottimismo

Dmo

Roma, 9 mar. (askanews) - Chen Yixin, segretario generale della commissione del partito comunista cinese per Affari politici e giustizia, ha ammonito di restare "cauti" sull'ottimismo per il calo di contagiati nell'epidemia di coronavirus. Oggi è il giorno in cui si sono registrati meno casi dall'inizio dell'epidemia a gennaio, 40 in tutta la Cina.

"Dobbiamo essere cauti, non essere ciecamente ottimisti", ha detto Chen Yixin invitando a non abbassare la vigilanza sull'epidemia.