Coronavirus, Patane' (Pd): inutile la polemica sul Forlanini

Bet

Roma, 18 mar. (askanews) - "In questi giorni tanto critici e delicati per il nostro Paese e per i cittadini del Lazio, di tutto abbiamo bisogno fuorché di polemiche sterili, inutili e strampalate come quella sulla riapertura dell'Ospedale Forlanini. Ho grande rispetto del professore Martelli, un luminare della chirurgia toracica, probabilmente il migliore in assoluto, ma credo sia rimasto affezionato al ricordo del Forlanini di 30 o 40 anni fa". Lo scrive, in un post sulla sua pagina Facebook, Eugenio Patané, Consigliere dem della Regione Lazio. "Il Forlanini - continua - ha perso la destinazione sanitaria già dal 2008 e, come spiega oggi il Collegio di direzione dell'Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini,  in una lettera che dovrebbe finalmente mettere una pietra tombale su tutta la vicenda,  'Già all'epoca il nosocomio non rispondeva più ai requisiti strutturali e organizzativi necessari a garantire l'erogazione di prestazioni ad alta complessità assistenziale. Chi oggi, quasi non curante del grave momento che l'intero Paese sta vivendo, chiede la riapertura del Forlanini lo fa non conoscendo sia lo stato attuale del Presidio, né i principi sui quali oggi si basano i progetti di realizzazione di moderni e funzionali plessi ospedalieri'". "Chi ancora brandisce questa vicenda, lo fa in maniera assolutamente strumentale. Alle chiacchiere e a polemiche come questa - conclude Patané - la Regione Lazio ha risposto come sempre con i fatti rendendo operativi in pochi giorni ben 5 Covid Hospital, per un totale di 1500 posti".