**Coronavirus: Pd fa punto emergenza Bergamo con Gori e dirigenti**

**Coronavirus: Pd fa punto emergenza Bergamo con Gori e dirigenti**

Roma, 19 mar. (Adnkronos) – "Il Pd nazionale con il vicesegretario Andrea Orlando e i membri lombardi della Segreteria si è riunito oggi in videoconferenza con il segretario regionale del Pd Lombardia, il segretario provinciale, i parlamentari e consiglieri regionali di Bergamo e il sindaco Giorgio Gori per dare il massimo sostegno alle richieste e allo sforzo che si sta facendo nella realtà bergamasca così duramente colpita dall’emergenza". Si legge in una nota.

"Al centro della discussione, a cui hanno partecipato anche i rappresentati lombardi del governo nazionale, la situazione sanitaria e la priorità assoluta dell’ospedale da campo di Bergamo, che si è sbloccato finalmente in queste ore grazie all’intervento nazionale, insieme alla volontà di chiedere a Regione Lombardia maggiore tempestività nelle ulteriori misure restrittive che si intendono adottare. Nei prossimi giorni questo confronto diretto ci sarà anche con il Pd e gli amministratori locali di Brescia e Cremona, per dare tutta la vicinanza e il supporto necessario alla Lombardia e ai territori più colpiti in questo momento dall’emergenza".

Alla videoconferenza di oggi hanno partecipato il vicesegretario Pd Andrea Orlando, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, il segretario regionale Vinicio Peluffo, i membri della segreteria Chiara Braga, Pietro Bussolati, Emanuele Fiano, i viceministri Matteo Mauri e Antonio Misiani, la sottosegretaria Malpezzi, i parlamentari Maurizio Martina e Elena Carnevali, il capogruppo in regione Lombardia Fabio Pizzul, il consigliere regionale Jacopo Scandella e il segretario provinciale Davide Casati.