Coronavirus, Pd Lombardia: Regione sospenda le sue imposte

Red-Mch

Milano, 17 mar. (askanews) - Il Partito democratico della Lombardia chiede alla giunta guidata da Attilio Fontana di adottare "politiche di sostegno alle imprese messe in forte crisi dall'emergenza Coronavirus". Tra le proposte sul tavolo, spicca la richiesta di "sospensione, riduzione e rateizzazione delle imposte regionali (addizionale regionale Irpef, quota propria dell'Irap)".

Il consigliere regionale del Pd, Pietro Bussolati, ha chiesto alla Regione "un segnale sul fronte delle proprie imposte, sospendendole o rateizzandole, così come il bollo auto che per artigiani, commercianti e imprese, soprattutto piccole, che hanno più mezzi, ha un suo peso. Ma soprattutto - ha aggiunto - occorre far correre i contributi e i finanziamenti agevolati, con procedure più semplici e immediate, perché le imprese non debbano scontrarsi anche con la burocrazia. Su questo fronte la Regione batta un colpo".