Coronavirus: Pd, 'massimo sostegno a Lombardia, prepararsi in altre regioni'

Coronavirus: Pd, 'massimo sostegno a Lombardia, prepararsi in altre regioni'

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – "Con il decreto messo in campo in queste ore dal Governo si affronta l’emergenza coronavirus a 360 gradi, fornendo strumenti finanziari e normativi per assicurare una gestione efficace e puntuale per tutta la durata della pandemia a regioni, enti pubblici ed enti locali". Lo sottolinea Beatrice Lorenzin, deputata e responsabile forum Salute del Pd.

"La logica del decreto è quella di avere 'la macchina con il motore acceso' così da esser pronti a ripartire ad epidemia sconfitta. Infatti si sta lavorando simultaneamente su più fronti: operare a più livelli sull’epidemia per contenerla, arginare i disagi inflitti alla popolazione e mitigare il più possibile il negativo impatto che questa pandemia sta avendo sulla nostra economica, sui lavoratori e sulle imprese".

"Con il lavoro del comitato tecnico scientifico, del Ministero della Salute, dell’ISS a servizio dell’azione della Protezione Civile, – continua la Lorenzin – nel decreto sono predisposti protocolli per ambienti di lavoro: dalle modalità di ingresso nelle aziende, al corretto uso dei dispositivi di protezione individuale sul luogo di lavoro alle indicazioni su come gestire casi di personale risultato positivo".