Coronavirus, Pd: nessuno sarà lasciato solo, già al lavoro per altro

Pol/Arc

Roma, 16 mar. (askanews) - "Con il primo provvedimento del Governo per sostenere le famiglie, i lavoratori, le imprese, gli autonomi alle prese con l'emergenza Coronavirus vengono messi a disposizione degli italiani 25 miliardi di euro. Risorse importanti per il lavoro prezioso dei sanitari e dei volontari che si stanno occupando senza sosta dei malati, per i lavoratori delle aziende che hanno sospeso la produzione, per chi non ha liquidità per le scadenze fiscali o per i mutui, che vengono sospesi, per i professionisti e le partite Iva. Nessuno sarà lasciato solo e siamo già al lavoro per tutti gli interventi che saranno necessari in base all'evoluzione del contagio del virus". Lo sottolinea il responsabile Economia Pd Emanuele Felice, dopo il nuovo decreto approvato dal Consiglio dei ministri.