Coronavirus, Pd Piemonte: prevalga buona politica, no speculazioni

Prs

Torino, 27 feb. (askanews) - "Più risorse per i settori colpiti dagli effetti del Coronavirus. Prevalga la buona politica su speculazioni". E' l'appello del segretario del Pd Piemonte, Paolo Furia.

"In vista delle comunicazioni del Presidente Cirio in relazione alle misure sul Coronavirus per la prossima settimana, voglio esprimere la piena disponibilità del Partito Democratico del Piemonte a cooperare, come già fatto in questi giorni difficili. Ci attendono altri giorni difficili: contenuta l'epidemia, ora bisogna essere vicini all'economia, con misure straordinarie a sostegno dei comparti più penalizzati dalle misure di controllo sanitario", ha esortato l'esponente dem.

"Salutiamo con favore la disponibilità del Presidente della Giunta Regionale a ridimensionare per la prossima settimana i provvedimenti di emergenza sanitaria. Una settimana di fermo quasi totale di ampi comparti dell'economia piemontese richiede comunque interventi che possono trovare spazio a partire dalla prossima redazione del bilancio regionale, nonché dalla revisione delle annunciate misure del cosiddetto 'Piano Competitività'. Si tratta in questo caso di risorse ereditate dalla Giunta Chiamparino e che possono aggiungersi, con strumenti da decidere insieme con le parti sociali, alle risorse che verranno stanziate dal Governo nazionale", ha spiegato Furia, auspicando "che prevalga la buona politica su speculazioni e pessime immagini, quale quella del Presidente della Lombardia Fontana che indossa una mascherina senza averne bisogno dando un pessimo esempio ai cittadini".

"Per questo - ha concluso Furia - invitiamo a mantenere un clima di fattiva collaborazione tra Enti Locali, Regione e Governo: ci vorrà l'intelligenza di tutti per affrontare i prossimi giorni, senza scaricabarili inutili ne gesti di propaganda fini a se stessi".