Coronavirus, Pechino: Italia pronta a riprendere alcuni voli

Sim

Roma, 7 feb. (askanews) - L'Italia "è d'accordo a riprendere in via temporanea" alcuni voli con la Cina, dopo la sospensione del traffico aereo decisa a seguito dell'epidemia di coronavirus. E' quanto si legge in un comunicato pubblicato sul sito del ministero degli Esteri cinese, riportato dall'agenzia di stampa Xinhua, in cui si riferisce sull'incontro avuto dal viceministro Qin Gang con l'ambasciatore italiano a Pechino, Luca Ferrari.

Stando alla nota, il viceministro cinese ha sottolineato come "la decisione unilaterale dell'Italia di fermare i voli senza aver prima contattato la Cina ha comportato gravi disagi per i viaggiatori di entrambi i paesi, con molti cittadini cinesi ancora bloccati in Italia". (Segue)