Coronavirus, Pechino: non è detto che virus abbia origine in Cina -2-

Mos

Roma, 4 mar. (askanews) - "Dire che questo coronavirus è un virus cinese è assolutamente irresponsabile e noi ci opponiamo a queste affermazioni. Stiamo ancora indagando l'origine di questo virus e non ci sono conclusioni", ha spiegato. "COVID-19 è un fenomeno globale di origine incerta", ha detto ancora il portavoce. "COVID-19 è apparso per a prima volta in Cina, ma la sua orgine non è necessariamente in Cina", ha sottolineato.

"COVID-19 è una sfida comune per tutti i Paesi, quindi la Comunità internazionale deve fare sforzi concertati per combattere il virus", ha proseguito. "Di fronte a questa epidemia, abbiamo bisogno di scienza, ragione e cooperazione per superare ignoranza e discriminazioni", ha continuato.