Coronavirus, Pence: 21 positivi a bordo della Grand Princess

Rea

Roma, 6 mar. (askanews) - Il vice presidente degli Usa Mike Pence ha reso noto che 21 persone a bordo della nave da crociera Grand Princess al largo della California sono risultate positive al test per il coronavirus.

Alla nave, che aveva in programma un viaggio di due settimane alle Hawaii, era stato ordinato di tornare immediatamente a San Francisco, dopo che passeggeri e membri dell'equipaggio avevano mostrato i primi sintomi.

A bordo della nave si trovano oltre 3.500 persone , che ora saranno messe in quarantena, ha spiegato in una conferenza stampa a Washington Mike Pence, a capo della task force per rallentare la diffusione del contagio.