## Coronavirus, per la prima volta in Hubei contagi solo a Wuhan

Mos

Roma, 6 mar. (askanews) - Per la prima volta da quando la Cina diffonde i dati sui contagi da nuovo coronavirus, non ci sono stati nuovi casi nella provincia di Hubei, fuori dal suo capoluogo Wuhan, epicentro dell'epidemia. L'ha rivelato la Commissione sanitaria nazionale cinese.

Pechino ha registrato un forte rallentamento dei nuovi casi, anche in seguito alle misure draconiane per cercare di contenere il ritmo dell'epidemia. In tutto il Paese sono stati registrati 143 nuovi casi, con 30 decessi nell'ultimo giorno. Complessivamente quindi il bilancio in Cina è di 80.552 contagi in totale e 3.042 morti.

Ma questa dinamica è sempre più localizzata all'epicentro dell'epidemia. Infatti dei 143 nuovi contagi, 129 sono stati a Wuhan, mentre nella provincia di Hubei ci sono stati 29 morti (23 a Wuhan). Il che vuol dire che fuori da Hubei c'è stato un solo decesso e sette in tutto fuori da Wuhan. (Segue)