Coronavirus, per massimo esperto cinese pandemia finirà a giugno -2-

Bea

Roma, 12 mar. (askanews) - Zhong, che dirige il Centro di ricerca clinica nazionale per le malattie respiratorie, ha detto che "se alcuni paesi non presteranno attenzione ai danni e alla contagiosità della pandemia e non prenderanno misure forti, potrà essere necessario più tempo". "Normalmente in estate quando le temperature sono più alte, il virus è relativamente meno attivo" ha aggiunto l'esperto.