Coronavirus: per Ospedale Fiera Milano non cambia tabella di marcia

Coronavirus: per Ospedale Fiera Milano non cambia tabella di marcia

Milano, 24 mar. (Adnkronos) – La tabella di marcia per costruire l'Ospedale da campo alla Fiera di Milano non cambia nonostante Guido Bertolaso, il super consulente chiamato da Regione Lombardia, sia ora in isolamento per essere risultato positivo al coronavirus. I lavori, si apprende da fonti qualificate, non subiranno ritardi. Ieri, Bertolaso, che seguirà i lavori dalla quarantena ed è affiancato da un team che comprende anche il presidente della Fondazione Fiera, Enrico Pazzali, ha detto che i primi moduli dell'ospedale con i 250 posti di terapia intensiva potranno essere aperti entro la fine della settimana prossima e l'idea è quella di arrivare puntuali a questa scadenza.