Coronavirus, Perosino (Fi): devolvo mio stipendio aprile

Pol/Bac

Roma, 20 mar. (askanews) - "In considerazione dell'assoluta gravità della situazione che stiamo vivendo, nella prospettiva di difficoltà economiche diffuse, mi impegno a versare lo stipendio di aprile ad ente o associazione con finalità di lotta all'epidemia e aiuto di qualsiasi genere alle persone coinvolte. Auspico che tutti i parlamentari facciano lo stesso, con convinzione e disponibilità, secondo le loro sensibilità". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Marco Perosino.

"Colgo l'occasione per invitare il governo ad adottare misure restrittive senza indugio e con decorrenza immediata. Si possono chiudere cantieri, studi professionali e simili, fabbriche di prodotti non di prima necessità. O crediamo che si possa fermare l'epidemia secondo i metodi suggeriti dall'Oms e dagli scienziati oppure stiamo scherzando con il fuoco. Non è più tempo di mediazioni o rinvii", conclude Perosino.