Coronavirus, in Piemonte consiglio regionale a porte chiuse

Prs

Torino, 2 mar. (askanews) - Le sedute del Consiglio regionale del Piemonte non saranno aerte al pubblico e ai giornalisti. Lo ha deciso l'Ufficio di Presidenza, in deroga all'articolo 43 dello Statuto regionale e dall'articolo 52 del Regolamento interno.

"La pubblicità delle sedute - fa sapere il Consiglio resgionale - è comunque garantita dalla trasmissione in diretta sul sito istituzionale del Consiglio regionale nonché sui canali social".