Coronavirus, polizia: oggi in treno da Milano 438 persone verso sud

webinfo@adnkronos.com

Oggi, dai gate delle stazioni ferroviarie di Milano, sono partite 438 persone dirette verso le regioni del sud Italia. Tutti i viaggiatori sono stati controllati dalla Polizia Ferroviaria i cui operatori hanno verificato l’identità e le motivazioni del viaggio mediante la prevista autocertificazione. Tutti i viaggiatori diretti al sud Italia hanno dimostrato di avere una giusta motivazione per il viaggio. Lo spiega in una nota il dipartimento della pubblica sicurezza. Analoghi controlli sono stati fatti dalla Polizia Ferroviaria nelle stazioni di destinazione. Per tutti i passeggeri diretti in Sicilia, i controlli sono stati effettuati alla stazione ferroviaria di Messina, sia riguardo al possesso dei requisiti per il viaggio, che sotto il profilo sanitario con verifica della temperatura corporea.