Coronavirus, Polonia: in un mese triplicati contagi, oltre 300mila

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 29 ott. (askanews) - I casi di contagio da coronavirus in Polonia sono triplicati in meno di un mese superando quota 300mila. Il ministero della Salute ha annunciato un altro record nei dati delle infezioni delle ultime 24 ore: 20.156 nuovi casi e 301 morti. Secondo le autorità il contagio potrebbe diffondersi sempre più velocemente a causa delle proteste di piazza per le modifiche alla legge sull'aborto. Migliaia di persone sono scese in strada per protestare e venerdì è prevista una manifestazione a Varsavia. Per ridurre i contagi la Polonia ha chiuso bar e ristoranti, ha vietato le riunioni di più di cinque persone e ha introdotto la didattica a distanza per la maggior parte degli studenti.