Coronavirus, Pompeo: invenzioni Iran su Usa ci mettono a rischio

Dmo

Roma, 23 mar. (askanews) - "Le invenzioni" dell'ayatollah Alì "Khamenei che gli Stati Uniti siano responsabili per il virus di Wuhan (coronavirus ndr) mettono gli iraniani, gli americani e il resto del mondo a rischio. I fatti contano. Eccone alcuni", ha scritto il segretario di Stato Usa Mike Pompeo su Twitter elencando, in una setie di tweet, i "fatti" che dimostrano il contrario.

"A febbraio la compagnia numero uno del terrore, la Mahan Air, ha continuato a volare almeno 55 volte tra Teheran e la Cina, diffondendo il virus di Wuhan. Almeno cinque primi casi di coronavirus in altrettanti Paesi sono stati il diretto risultato del disprezzo per la salute altrui da parte del regime iraniano", ha scritto.

(Segue)