Coronavirus, positivo un dipendente di Palazzo Pirelli a Milano

Red/Mda

Milano, 7 mar. (askanews) - Un dipendente del Consiglio regionale impiegato a Palazzo Pirelli è risultato positivo al COVID-19 (Coronavirus). Lo rende noto la Regione Lombardia in una nota. La cabina di regia del Consiglio regionale presieduta dal Segretario Generale in stretto contatto con il Presidente Alessandro Fermi, ne ha ricevuta informazione e conferma nella mattinata di oggi e, nel rispetto e in adempimento ai protocolli previsti, sta valutando l'adozione di ulteriori misure finalizzate ad evitare la diffusione del contagio.

Da segnalare che già da diversi giorni gran parte dei dipendenti stanno usufruendo delle modalità di lavoro da remoto secondo le modalità consentite dalla legge. Al fine di valutare e concordare le modalità di prosecuzione dell'attività istituzionale, lunedì 9 marzo il Presidente Fermi riunirà l'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale e successivamente alle ore 15.30 è prevista una riunione dello stesso Ufficio di Presidenza con i capigruppo consiliari.