Coronavirus, positivo un giornalista spagnolo: il contagio in Italia

Omar Abo Arab

Non accenna a placarsi l'emergenza coronavirus che, dalla Cina, è arrivata in Europa e in particolar modo in Italia, terza nazione al mondo per numero di contagi. Ne hanno già fatto le spese alcune squadre di Serie A, che hanno visto le loro partite rinviate a data destinarsi soprattutto nel nord Italia.

Atalanta v Valencia CF - UEFA Champions League Round of 16: First Leg


Ma la notizia del giorno è un altro caso di contagio da coronavirus, stavolta in Spagna: il secondo nella comunità valenciana, come rivelato il quotidiano iberico Marca. Un giornalista di 44 anni ha contratto l'infezione proprio in Italia dopo aver presenziato alla gara di Champions League a San Siro tra Atalanta e Valencia, valida per l'andata degli ottavi di finale.

Sul giornalista contagiato ora verranno svolte delle controanalisi a Madrid per stabilire con certezza se si tratta dell'ennesima infezione da coronavirus. Una emergenza che sta mettendo in seria difficoltà il calcio italiano, ma il rischio è che il "disguido" sanitario si estenda a macchia d'olio anche in Europa causando non pochi problemi anche in Champions League.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!