Coronavirus, preghiera del Papa per "i nostri fratelli cinesi"

Ska

Città del Vaticano, 12 feb. (askanews) - Papa Francesco ha pronunciato "una preghiera per i nostri fratelli cinesi che soffrono questa malattia così crudele", a conclusione dell'udienza generale: "Che trovino la strada della guarigione il più presto possibile".