Coronavirus, premier Gb annuncia restrizioni

Mos

Roma, 23 mar. (askanews) - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato oggi un nuovo pacchetto di restrizioni per affrontare la pandemia COVID-19, ribadendo la richiesta alla cittadinanza di "stare a casa" per rallentare la diffusione del coronavirus.

Le restrizioni dureranno almeno tre settimane e prevedono il permesso di uscire da casa solo per acquistare beni necessari, il meno possibile; una forma di esercizio fisico al mese; cure mediche; tragitto da e per il posto di lavoro se questo non si puà fare da casa. (segue)