Coronavirus, preside scuola Fiumicino: "Nessuna emergenza"

webinfo@adnkronos.com

di Sara Di Sciullo 

"Ai genitori scriverò personalmente. Il messaggio comunque è di stare tranquilli, non c'è nessuna emergenza. E' stato un caso isolato e abbiamo fatto tutto il necessario". E' quanto afferma all'Adnkronos Letizia Fissi, dirigente scolastico dell'Istituto comprensivo 'Cristoforo Colombo' di Fiumicino, dopo il caso di coronavirus che ha visto positiva una bimba frequentante uno dei plessi. Stamattina il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha fatto sapere che il complesso che ospita la Scuola Rodano, un’unica struttura con al suo interno non solo la Rodano, ma anche la Segré e la piscina comunale, compresi gli spazi comuni adibiti a palestra e mensa scolastica, sarà chiuso fino al 9 marzo in via precauzionale.  

"Abbiamo lavorato tutto il giorno, con il supporto dello Spallanzani, della Asl, di tutti i professionisti ed abbiamo concluso l'esame epidemiologico - continua la dirigente scolastica - I contatti stretti con le persone risultate positive sono già stati rintracciati e avvisati. La situazione è sotto controllo. La scuola chiude per motivi precauzionali e per effettuare le operazioni di pulizia poi tutto riprenderà normalmente".