Coronavirus, presidente Europarlamento Sassoli in autoisolamento

Coronavirus, presidente Europarlamento Sassoli in autoisolamento

Roma, 10 mar. (askanews) – Il presidente dell’Europarlamento David Sassoli si mette in autoisolamento, “esclusivamente per precauzione”, chiarisce, in quanto ha passato in Italia lo scorso fine settimana. Decisione presa, forse anche per dare il buon esempio in sostegno al governo Conte. Ma anche in seguito all’aggiornamento delle misure dell’emiciclo europeo “sulla base della nuova situazione in Italia”. Si tratta di misure a tutela della salute e per assicurare la continuità legislativa e di bilancio e di funzionamento degli organi interni, fa sapere Sassoli nel video messaggio che ha diffuso alla stampa.

“Essendo stato in Italia nell’ultimo fine settimana, ed esclusivamente per precauzione, ho deciso di seguire le misure indicate e di esercitare la mia funzione di Presidente dal mio domicilio di Bruxelles nel rispetto dei 14 giorni indicati dal protocollo sanitario”, assicura Sassoli. “Il Parlamento continua a lavorare utilizzando altre modalità, nell’esercizio dei suoi doveri. Nessun virus può bloccare la democrazia”.