Coronavirus, primi casi sospetti in Cisgiordania

Fth

Roma, 5 mar. (askanews) - Primi casi sospetti di Coronavirus in Cisgiordania", lo riferiscono media israeliani e palestinesi.

"Ci sono numerosi casi sospetti di coronavirus in un albergo a Betlemme", ha detto il ministero della Salute palestinese in un comunicato ripreso dall'agenzia di stampa Wafa.(Segue)