Coronavirus, primo caso positivo a Alba: in quarantena a casa

Sav

Roma, 6 mar. (askanews) - In Piemonte sono stati oggi riscontrati i primi due casi di positività al Coronavirus nella provincia di Cuneo. Il sindaco di Alba, Carlo Bo, informa che uno dei due casi è un cittadino albese e, quindi, in mattinata è stata aperta l'Unità di crisi presso la Sala Operativa di Alba, operativa con effetto immediato a supporto dell'Autorità Comunale di Protezione Civile. Il primo cittadino albese intende "rassicurare la cittadinanza che l'Asl territoriale ha prontamente ricostruito il focolaio che ha determinato il contagio del paziente, focolaio proveniente da altra provincia".

Il paziente si trova ora in quarantena nel proprio domicilio. Sono già stati verificati scrupolosamente anche tutti i contatti che il soggetto ha avuto con altre persone, le quali sono prudenzialmente in isolamento.