Coronavirus, primo caso a New York, una donna che vive a Manhattan

Bea

Roma, 2 mar. (askanews) - Il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo ha confermato il primo caso di coronavirus nello stato, una donna di 39 anni che ha contratto il virus in Iran e che ora è in autoisolamento nella sua casa di Manhattan. "La paziente ha sintomi respiratori, ma non è in condizioni gravi ed è in situazione controllata fin dal suo arrivo dall'Iran" ha detto Cuomo ieri sera. La donna, secondo funzionari statali, è tornata dall'Iran la scorsa settimana ed è stata testata per il coronavirus dopo essere andata in ospedale. Da allora è rimasta a casa.(Segue)