Coronavirus, primo decesso in Egitto: era un tedesco

Fth

Roma, 8 mar. (askanews) - Il ministero della Salute egiziano ha annunciato oggi il "primo decesso" nel Paese a causa del coronavirus. Lo riferiscono media locali.

Il defunto, "un cittadino tedesco di 60 anni aveva la febbre al suo arrivo dalla provincia di Luxor a Hurghada" località turistica sul Mar Rosso nella parte Nord-orientale dell'Egitto, come ha detto Khalid Mujahid consigliere media del ministero della Salute come riferisce il sito al Youm7.

"Al suo arrivo all'ospedale di Hurgada la sera del suo arrivo venerdì" scorso, �è stato sottoposto agli esami necessari che hanno constato oggi che era positivo al test di coronavirus", ha aggiunto.