Coronavirus, primo decesso in Tunisia, che conta 39 casi

Sim

Roma, 19 mar. (askanews) - Primo decesso per coronavirus in Tunisia, che ha registrato finora 39 casi di contagio. Stando a quanto riportato dai media tunisini, la vittima è una donna di 72 anni, morta in casa, dove era in isolamento, dopo essere risultata positiva al suo rientro dalla Turchia.

Domani il presidente del Paese Kais Saied presiederà il Consiglio di sicurezza nazionale per discutere nuove misure di contenimento dell'epidemia. Da ieri è già in vigore il coprifuoco dalle 18 alle 6, e da domani saranno sospesi tutti i voli internazionali.

Tunisi ha anche chiuso frontiere, scuole, moschee, mercati e bar, e vietato eventi pubblici.