Coronavirus, primo detenuto positivo nel carcere di Voghera

coronavirus detenuto positivo

La pandemia arriva anche nei penitenziari. Nel carcere di Voghera, in provincia di Pavia, si registra il primo detenuto risultato positivo al coronavirus.

Il timore che l’infezione potesse varcare le porte dei penitenziari italiani e arrivare fin dietro le sbarre si è rivelato, infine, fondato. Qui, nelle carceri italiane troppo spesso sovraffollate – tra detenuti, polizia penitenziaria, personale sanitario e visitatori – il coronavirus troverebbe infatti terreno fertile e sarebbe difficile riuscire a fermare il contagio, una volta cominciato.

Al momento, risulta un solo detenuto positivo al coronavirus.