Coronavirus, primo guarito in Toscana: è un giocatore della Pianese

coronavirus

A dare la buona notizia è il governatore della Toscana Enrico Rossi in un comunicato ufficiale. Il 23enne calciatore della Pianese è risultato negativo per ben due volte al tampone faringeo fatto per escludere il coronavirus.

Coronavirus, guarito 23enne calciatore della Pianese

Arrivano buone notizie dalla Toscana sul fronte del coronavirus: questa mattina il calciatore della Pianese (squadra di Serie C della provincia senese) è stato diagnosticato negativo ai due tamponi faringei che lo staff medico ha effettuato, l’uno distante 24 ore dall’altro, come vige il decreto in questi casi.

A dare la notizia è il governatore della Toscana Enrico Rossi in questo comunicato: “L’Asl sud est e l’Azienda ospedaliero universitaria di Siena mi hanno comunicato la completa negativizzazione del calciatore di 23 anni della Pianese-spiega Rossi- per il giovane c’è la completa guarigione, non solo dal punto di vista clinico, perche’ da giorni non aveva piu’ sintomi, ma anche anche dal punto di vista virale: è stato sottoposto a un doppio tampone, risultato negativo“.

Sono clinicamente guariti – aggiunge il governatore – lo studente norvegese di 24 anni trovato positivo a Firenze e di una giovane donna di 32 anni di Bagno a Ripoli, nella Asl centro. Rossi ha ringraziato il personale sanitario per il lavoro competente e infaticabile che ha reso possibile raggiungere, in breve tempo, questo importante risultato- chiosa Rossi.