Coronavirus, primo morto in Svizzera

webinfo@adnkronos.com

Primo decesso legato al coronavirus in Svizzera. Si tratta di una 74enne morta questa notte nel cantone Vaud. Secondo le autorità, la vittima era una persona ad alto rischio, in quanto soffriva di una malattia cronica. L'anziana, ricoverata da martedì, si trovava al Centro ospedaliero universitario di Losanna, indica una nota. Il responsabile sanitario della regione è stato avvisato questa mattina della morte della paziente. 

GERMANIA - Sono 349 i contagiati da coronavirus in Germania. A renderlo noto è il Robert-Koch-Institut sulla sua homepage. In 24 ore si sono manifestati 109 nuovi casi.  

GRECIA - Rientrati in Grecia da un viaggio in Egitto ed Israele, 21 componenti di una comitiva di 50 persone sono risultati positivi al coronavirus. Il primo ad accorgersene è stato un uomo di 66 anni che si è rivolto all'ospedale e a cui mercoledì è stato diagnosticato l'avvenuto contagio. Quindi i test avrebbero rivelato la presenza dell'infezione in altri 20 compagni di viaggio. All'inizio della settimana i contagi in Grecia erano in numero inferiore alla decina.