Coronavirus, primo parlamentare positivo

webinfo@adnkronos.com

Il deputato lodigiano del gruppo Misto Claudio Pedrazzini è risultato positivo al test del coronavirus. Si tratta del primo parlamentare positivo al Covid-19. "Sto bene, solo qualche linea di febbre" ha detto Pedrazzini, contattato dall’Adnkronos. 

Pedrazzini ha informato gli uffici di Montecitorio. Immediatamente la Camera si è messa in contatto con le autorità sanitarie competenti e, in base ai criteri stabiliti dal Ministero della Salute, è stato individuato il perimetro dei soggetti che possono ritenersi entrati in "contatto stretto" con il parlamentare positivo. Tra questi, a quanto si apprende, i deputati che siedono vicino a Pedrazzini nelle sedute dell’aula di Montecitorio. L'Autorità sanitaria è in contatto con i soggetti in questione, mentre la Camera ha comunicato ai deputati interessati che per loro non sarà possibile partecipare alla seduta di domani 11 marzo.