Coronavirus, proroga sospensione processi e sostegno a toghe onorarie

Bla

Roma, 16 mar. (askanews) - Proroga al 15 aprile del rinvio delle udienze e sospensione dei termini, notificazioni solo per via telematica, misure di sostegno alla magistratura onoraria. Sono queste alcune delle misure sul sistema giustizia contenute nel nuovo decreto-legge legato all'emergenza Coronavirus varato dal governo.

Nello specifico, viene prorogato al prossimo 15 aprile il rinvio delle udienze e la sospensione dei termini nei procedimenti civili e penali su tutto il territorio nazionale, già previsto nel precedente decreto fino al 22 marzo. Per lo stesso periodo, quindi fino al prossimo 15 aprile, vengono sospesi anche i termini di durata massima delle misure cautelari e il corso della prescrizione.

(Segue)