Coronavirus, quando finirà: Bill Gates fissa la data

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Coronavirus, quando finirà: Bill Gates fissa la data (PBG/AAD/STAR MAX/IPx 2021)
Coronavirus, quando finirà: Bill Gates fissa la data (PBG/AAD/STAR MAX/IPx 2021)

Il coronavirus, con tutte le restrizioni a esso correlate, ha una data di scadenza: secondo Bill Gates il mondo "tornerà alla normalità entro la fine del 2022". Il miliardario fondatore di Microsoft ne ha parlato a SkyNews, sottolineando che Regno Unito e Stati Uniti dovrebbero aiutare le nazioni in cui la campagna vaccinale va a rilento "per sollevare il resto del mondo dalla pandemia".

GUARDA ANCHE - La classifica di Forbes, ecco i più ricchi al mondo

Tuttavia, ed è questo l'avvertimento di Gates, il mondo deve imparare dagli errori commessi così da essere preparato ad affrontare le sfide future.

"Alcuni dei paesi ricchi, inclusi Stati Uniti e Regno Unito, già quest'estate raggiungeranno livelli di vaccinazione elevati", ha detto Bill Gates. Il filantropo ha poi aggiunto che "magari non avremo debellato il virus, ma saremo in grado di ridurla a numeri molto piccoli entro la fine del 2022". La prossima sfida, per Gates, sono "il cambiamento climatico legato al tema delle pandemie proprio a causa delle nostre frequenti invasioni di nuovi habitat e il bioterrorismo".

GUARDA ANCHE - Bill Gates a Che tempo che fa: "Pandemia come clima, governi dovevano prepararci"