Coronavirus, in quarantena due bambini rimpatriati da Wuhan

Gci

Roma, 9 feb. (askanews) - Sono stati trasferiti precauzionalmente allo Spallanzani di Roma due bambini tra i 56 italiani provenienti da Wuhan.

I due bambini di 4 e 8 anni, afferma il Ministero della Salute in una nota, con solo alcune linee di febbre, accompagnati dal padre sono stati trasferiti "a titolo puramente precauzionale, all'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma per ulteriori accertamenti. Per il primo dei due, il tampone ha dato esito negativo al test di nuovo coronavirus 2019-nCoV mentre è in corso l'esame sul secondo".